Chiesa di San Domenico al Rosario

La chiesa di San Domenico del Rosario, ricostruita dai Domenicani nel 1696 sui disegni di Valerio Margoleo da Martano, deve il suo nome al bastione che si trova di fronte.

La facciata è interamente realizzata in carparo, un materiale molto conosciuto ed utilizzato nell’edilizia salentina. La navata, a pianta ottagonale, è coperta da una maestosa volta in pietra ed è arricchita da 10 altari laterali.

Al suo interno, la Chiesa ospita numerosi dipinti realizzati nel XVII secolo da Giovanni Domenico Catalano, un pittore gallipolino che ha vissuto in quei tempi, mentre nella sagrestia si può ammirare un bellissimo dipinto raffigurante la Battaglia di Lepanto.

Come raggiungere la Chiesa di San Domenico al Rosario

La chiesa di San Domenico al Rosario, attualmente sede della Confraternita del Rosario, è raggiungibile percorrendo la Riviera Nazario Sauro, che circonda il centro storico di Gallipoli, fino all’ incrocio di Via Rosario.

Coordinate

40.053057,17.9733498