Osteria Briganti

Specialità marinare tradizionali e personalissime rivisitazioni sono le proposte di questa osteria a pochi passi dalla Spiaggia della Purità, nel pieno centro storico della Perla dello Ionio.
Diventata in pochi anni punto di riferimento per gli amanti della cucina salentina a tutto pesce, in Osteria si possono gustare piatti crudi e cotti di ottimo livello, accompagnati da un’importante selezione di etichette.

La sala dell'osteria briganti Gallipoli

Nella città vecchia, quasi nascosto dagli scorci suggestivi del centro storico, a pochi passi dalla celebre Cattedrale di Sant’Agata, dal Castello e dal Museo Civico Emanuele Barba, tre fra le maggiori attrattive storiche di Gallipoli, e anche vicino ad una delle spiagge più famose, la Purità, si trova uno dei ristoranti di  mare più accoglienti e rinomati della città, dall’atmosfera informale, elegante nella sua semplicità, all’interno di un edificio storico, dai menu sorprendenti per freschezza, varietà e gusto.  

Osteria Briganti è la giusta denominazione per questo luogo di ristoro, che in pochi anni dalla sua apertura ha subito conquistato il cuore e il palato dei tanti concittadini e turisti. La sala, con i suggestivi soffitti a volta, le pareti in pietra grezza e le tipiche tovaglie a quadrettoni bianche e rosse, rustiche e funzionali, corrisponde perfettamente alla descrizione di “osteria“, mentre i “briganti” sono facilmente riconoscibili nel personale di servizio e di cucina, un team di professionisti che rapisce per le straordinarie preparazioni, la cortesia e la competenza gastronomica. 

Lo staff dell'osteria dei briganti
Lo staff dei Briganti

I due proprietari, forti delle loro esperienze elaborate in passato in alcuni ristoranti storici della città, gestiscono personalmente l’osteria, coadiuvati da un’equipe di validi collaboratori, capaci di consigliare un percorso enogastronomico fra gusti e culture pugliesi e, ancor più precisamente, salentine, partendo da materie prime di alto livello, molto spesso a km 0 anche per ortaggi, aromi, olio, farine, il tutto in un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Solo pesce del Mare Ionio, solo freschezza e qualità

Crudi di mare all'osteria dei briganti

Il biglietto da visita dei Briganti è il carrello del pesce freschissimo, il più delle volte ancora vivo, da cui il cliente può scegliere direttamente cosa assaporare al proprio tavolo, dai memorabili antipasti crudi via via alle tante specialità preparate con materie prime selezionate.

Lo chef Mino Pepe e il “Re del Mar Ionio”, il direttore Luigi Ghiaccio, sono i due amici d’infanzia che qualche anno fa hanno deciso di unire le proprie forze per creare quello che oggi è riconosciuto come uno dei migliori ristoranti di pesce di Gallipoli.

I due titolari accolgono i propri ospiti portando in tavola tutta la freschezza del mare e delle tradizioni, in un vero e proprio viaggio sensoriale attraverso i sapori di alcune fra le ricette più tipiche dell’identità gastronomica e marinara gallipolina, con un occhio attento, oltre che ai sapori, anche agli accostamenti cromatici e alle consistenze, con tecnica, esperienza e passione.

Linguine ai ricci dell'osteria dei briganti

Come se non bastasse, è sempre presente in sala il sommelier, per consigliare e suggerire il migliore abbinamento fra cibo e vino, da scegliersi fra le circa 130 etichette presenti nella fornita cantina, compreso bollicine italiane, l’immancabile Champagne e per finire un’ampia scelta di distillati.

Estro e fantasia non mancano in cucina, sia per un menu completo o per il piatto del giorno, sempre diverso e freschissimo:

  • Carrellata di crudités con carpacci di tonno e spada, tartare di gamberi e seppie crude;
  • Antipasto Briganti, un mix goloso di preparazioni fredde e calde, fra cui salmone marinato con salsa di yogurt e polpette di polpo (vanto dell’Osteria);
  • Ravioli di cernia con crema di zucchine e vongole;
  • Risotto al nero di seppia con frutti di mare;
  • Linguine coi ricci;
  • Tagliate di tonno o spada;
  • Pescato del giorno al forno o in umido;
  • Sorbetti e spumoni.

Assolutamente consigliata la prenotazione: i Briganti sono davvero molto richiesti, in tutte le stagioni!

Lascia un commento