Agriturismo Il Trappeto

Solo pochi minuti d’auto separano questo agriturismo dal centro di Gallipoli, la Perla dello Jonio, e dalle prime spiagge caraibiche del litorale salentino (a meno di 2 km il Lido Rivabella, e poco più per la Spiaggia di San Giovanni).

Una tipica dimora dall’impronta mediterranea, tanto antica quanto sapientemente e modernamente ristrutturata, immersa nella profumata e ricca macchia mediterranea, fra ulivi secolari e arbusti di molte specie. Relax, natura e mare cristallino nel cuore dl Salento.

Agriturismo il Trappeto a Gallipoli

Una recente ristrutturazione ha valorizzato questa antica residenza a pochi km dalla frizzante Gallipoli e dallo splendido mare, degna della migliore ospitalità del territorio salentino, che prende la denominazione dal vecchio nome dei frantoi, i “Trappeti”, appunto, di cui la zona era ricchissima, utilizzati per la produzione di olio extravergine alimentare e, in tempi più remoti, per quello destinato alle lampade.

L’Oro del Salento, i suoi frantoi e la sua dimora, a due passi dal mare

La natura circostante vicino all'agriturismo

Immerso nella più tradizionale campagna salentina, ricchissima di ulivi secolari, (grazie ai quali continua la tradizione della produzione di un olio evo eccellente), l’Agriturismo Il Trappeto, arredato con semplicità e l’utilizzo armonioso di colori tenui, dispone di diverse tipologie di camere, naturalmente corredate di ogni comfort per il benessere e l’attenzione all’ospite, e di appartamento bilocale indipendente, a garanzia di libertà e privacy durante tutto il soggiorno, completo dell’occorrente per cucinare e di un giardino privato.

Cucina dell'appartamento

Ogni unità abitativa è dotata, oltre che di ingresso individuale, di bagni privati finemente arredati, completi di box doccia, bidet, pantofole, asciugamani e set di benvenuto con prodotti da toeletta. Tra i servizi compresi aria condizionata in ogni ambiente, minibar (in appartamento frigo normale), TV LCD, mentre la connessione WiFi è disponibile gratuitamente solo nella zona comune di relax.

L’Agriturismo Il Trappeto si suddivide in: 

  1. Camere Tradizionali, matrimoniali, triple e quadruple (queste ultime con letti a castello), dotate di porte finestre, molto luminose e ampie, ideali per coppie o famiglie, con possibilità di aggiungere culle per i più piccoli o letti supplementari (sempre soggetti a disponibilità). Dagli 11 anni i bambini sono considerati al pari dell’adulto. Una camera tripla è attrezzata per ospiti con problemi deambulatori, con ingresso mediante scivolo;
  2. Camere Budget, a due posti letto, ubicate nel piano inferiore e dotate solo di finestre vasistas, più economiche ma sempre ben arredate e complete di ogni servizio come le precedenti;
  3. Appartamento bilocale, con 4 posti letto, ideale per famiglia o gruppo di amici, composto da 1 camera matrimoniale più una zona soggiorno con angolo cottura e ulteriori 2 posti in divano letto. Dispone anche di patio privato, con giardino e doccia esterna.
Camera da letto dell'agriturismo

Per gli ospiti delle camere vige il classico trattamento B&B, con prima colazione servita dalle 9 alle 10.30, inclusa nel prezzo, a base di prodotti locali, tutti a km 0, coltivati direttamente nell’azienda familiare. Per chi lo desidera, inoltre, anche per la cena è a disposizione l’accogliente Ristorante che mantiene con fedeltà le tradizioni culinarie locali. 

Il check in è disponibile dalle 16.00 alle 20.00 e per i suoi clienti la proprietà mette a disposizione, gratuitamente, anche un ampio parcheggio interno, non prenotabile.

L’area relax comune è composta dal curato giardino e da tre terrazze, ideali per trascorrere freschi momenti di tranquillità in un ambiente familiare ma, al tempo stesso, ricchissimo di fascino e suggestione grazie al contesto paesaggistico dell’ubicazione e alla vicinanza col mare cristallino del litorale jonico. 

In questa struttura gli amici a 4 zampe sono ben accetti, con invito però a segnalarne la presenza durante la fase di prenotazione. In alcuni casi, potrebbe essere richiesto un supplemento.

Lascia un commento